Quattro & Quattrorto 

La missione è improntata sullo sviluppo di un progetto orticolo- botanico che sia mirato alla fruizione e alla manutenzione da parte di un pubblico non-vedente o ipovedente.

Caratteristica principale sarà quella di puntare l’attenzione sui sensi non-visivi dando così una conoscenza delle caratteristiche delle specie coltivate fuori dall’ordinaria norma.

L’obiettivo prioritario è quello di fornire uno o più percorsi di conoscenza sensoriale che mettano in grado i fruitori di conoscere le specie botaniche coltivate utilizzando Tatto e Olfatto come sensi principe ma anche Udito e Gusto, che subentrano in un’ ottica di completamento e approfondimento.