Turismo accessibile

L’accessibilità, ossia l’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali, è la condizione indispensabile per consentire la fruizione del patrimonio turistico italiano.

Il servizio che si promuove facilita la gestione dell’individuo nella sua totalità, con i suoi bisogni, ricordando che è un cittadino ed un cliente che ha diritto a fruire dell’offerta turistica in modo completo e in autonomia, ricevendo servizi adeguati a commisurati a ciò che paga, attraverso la collaborazione con tour operator del territorio.